why DataNumen Oracle Recovery?


vuoto

IL N° 1 NEL TASSO
DI RECUPERO

vuoto

PIÙ DI 10 MILIONI
DI UTENTI

vuoto

20 ANNI DI
ESPERIENZA

vuoto

GARANZIA DI SODDISFAZIONE
AL 100%

Interfaccia Estremamente Semplice


Scarica Gratis100% Sicuro
Acquista OraGaranzia di Soddisfazione al 100%

Caratteristiche principali in DataNumen Oracle Recovery v1.0


  • Supporto per Windows 95/98 / ME / NT / 2000 / XP / Visa / 7/8 / 8.1 / 10 e Windows Server 2003/2008/2012/2016/2019.
  • Supporta tutte le versioni di Oracle banca dati DBF File.
  • Supporto per recuperare DBF file su supporti danneggiati, come dischi floppy, Zip dischi, CDROM, ecc.
  • Supporto per recuperare un lotto di file DBF File.
  • Integrato con la shell di Windows, così puoi recuperare un file DBF file con menu contestuale in Explorer facilmente.
  • Supporta l'operazione di trascinamento della selezione.
  • Supporta i parametri della riga di comando.

Scarica Gratis100% Sicuro
Acquista OraGaranzia di Soddisfazione al 100%

utilizzando DataNumen Oracle Recovery per recuperare danneggiato Oracle Database


Quando il tuo DBF i file sono danneggiati o corrotti e non è possibile aprirli normalmente, è possibile utilizzare DataNumen Oracle Recovery per scansionare il file DBF file e recuperare quanti più dati possibile.

Start DataNumen Oracle Recovery.

DataNumen Oracle Recovery

Attenzione: Prima di recuperare qualsiasi danneggiato o corrotto DBF i file con DataNumen Oracle Recovery, chiudi tutte le altre applicazioni che potrebbero modificare il file DBF File.

Seleziona il danneggiato o danneggiato DBF file da recuperare:

Seleziona File di origine

Puoi inserire il file DBF direttamente il nome del file o fare clic su Navigare per sfogliare e selezionare il file. Puoi anche fare clic su Trova per trovare il file DBF file da recuperare sul computer locale.

Per impostazione predefinita, DataNumen Oracle Recovery salverà il recuperato DBF file in un nuovo file denominato xxxx_recovered.DBF, dove xxxx è il nome dell'origine DBF file. Ad esempio, per la fonte DBF file USERS01.DBF, il nome predefinito per il file ripristinato sarà USERS01_recovered.DBF. Se desideri utilizzare un altro nome, selezionalo o impostalo di conseguenza:

Seleziona File di destinazione

È possibile inserire direttamente il nome del file recuperato o fare clic su Navigare per sfogliare e selezionare il file recuperato.

Clicca il Start Recupero pulsante, e DataNumen Oracle Recovery sarà start scansione e ripristino dell'origine DBF file. Barra di avanzamento

Barra di avanzamento

indicherà lo stato di avanzamento del recupero.

Dopo il processo di ripristino, se il file source DBF il file può essere ripristinato con successo, vedrai una finestra di messaggio come questa:

Casella di messaggio di successo

Ora puoi aprire il file recuperato DBF file nella Oracle.

Altre Informazioni


DataNumen Oracle Recovery 1.0 è stato rilasciato il 22 febbraio 2019

  • Supporta tutte le versioni di Oracle banca dati DBF File.
  • Supporto per recuperare DBF file su supporti danneggiati, come dischi floppy, Zip dischi, CDROM, ecc.
  • Supporto per recuperare un lotto di file DBF File.
  • Integrato con la shell di Windows, così puoi recuperare un file DBF file con menu contestuale in Explorer facilmente.
  • Supporta l'operazione di trascinamento della selezione.
  • Supporta i parametri della riga di comando.