Ci sono tanti motivi che ti permetteranno di File PST di Outlook danneggiato o danneggiato. Li classifichiamo in due categorie, ovvero ragioni hardware e ragioni software.

Motivi hardware:

Ogni volta che l'hardware non riesce a memorizzare o trasferire i dati dei file PST di Outlook, è probabile che i file PST vengano danneggiati. Esistono principalmente tre tipi:

  • Errore del dispositivo di archiviazione dati. Ad esempio, se il disco rigido ha alcuni settori danneggiati e il file PST di Outlook è archiviato su questi settori. Allora forse puoi leggere solo una parte del file PST. Oppure i dati che leggi non sono corretti e pieni di errori.
  • Dispositivo di rete difettoso. Ad esempio, il file PST di Outlook risiede sul server di rete e si tenta di accedervi da un computer client, tramite collegamenti di rete. Se le schede di interfaccia di rete, cable, router, hub e qualsiasi altro dispositivo che costituisce i collegamenti di rete hanno problemi, quindi l'accesso remoto al file PST potrebbe danneggiarlo.
  • Mancanza di corrente. Se si verifica un'interruzione di corrente quando si accede ai file PST, i file PST potrebbero danneggiarsi.

Esistono molte tecniche per prevenire o ridurre al minimo il danneggiamento del file PST di Outlook a causa di problemi hardware, ad esempio, UPS può ridurre al minimo i problemi di interruzione di corrente e l'utilizzo di dispositivi hardware affidabili può anche ridurre le possibilità di danneggiamento dei dati.

Motivi del software:

Inoltre, si verificano molti danneggiamenti dei file PST di Outlook a causa di problemi relativi al software.

  • Ripristino del file system non corretto. Potresti scoprire che è incredibile che un ripristino del file system possa causare la corruzione dei file PST. Ma in effetti, a volte quando il tuo file system è danneggiato e cerchi di assumere uno strumento di recupero dati o un esperto per recuperare i file PST su di esso, i file recuperati potrebbero essere ancora corrotti, perché:
    • A causa del disastro del file system, alcune parti del file PST originale sono lost permanentemente o sovrascritti da dati inutili, il che rende il file PST recuperato finale incompleto o contiene dati errati.
    • Lo strumento di ripristino o l'esperto non ha esperienza sufficiente per raccogliere alcuni dati inutili e salvarli come file con estensione .PST. Poiché questi cosiddetti file .PST non contengono dati validi dei file di Outlook, sono totalmente inutili.
    • Lo strumento di ripristino o l'esperto ha raccolto i blocchi di dati corretti per il file PST, ma non li ha combinati in un ordine corretto, il che rende inutilizzabile anche il file PST salvato finale.

    Pertanto, quando si verifica un disastro del file system, dovresti trovare un buon strumento / esperto di recupero dati per recuperare i tuoi file PST. Un cattivo strumento / esperto peggiorerà la situazione invece che migliorarla.

  • Virus o altro software dannoso. Molti virus infetteranno e danneggeranno i file PST di Outlook o li renderanno inaccessibili. Si consiglia vivamente di installare un software antivirus di qualità per il sistema di posta elettronica di Outlook.
  • Termina Outlook in modo anomalo. In una situazione normale, è necessario chiudere Outlook con grazia salvando tutte le modifiche nel file PST e quindi facendo clic sulla voce di menu "Esci" o "Chiudi". Tuttavia, se Outlook viene chiuso in modo anomalo quando si apre e si accede al file PST, il file PST è soggetto a danneggiamento o danneggiamento. Ciò può accadere se si verifica un'interruzione di corrente menzionata sopra, o se Outlook è impegnato in qualcosa e lo interrompi facendo clic su "Termina operazione" in Task Manager di Windows o se spegni il computer senza uscire normalmente da Outlook e Windows.
  • Carenze nei programmi Outlook. Ogni programma presenta delle carenze, così come Outlook. Alcune carenze derivano dalle brevi mire dei progettisti. Di solito possono essere previsti ma non possono essere risolti semplicemente con correzioni o patch. Ad esempio, all'inizio, i progettisti Microsoft non credono che ci sarà la maggior parte dei dati nei file PST, quindi la dimensione massima del file PST per Outlook 97-2002 è di 2 GB per impostazione predefinita. Ma al giorno d'oggi, le comunicazioni e le informazioni personali crescono così rapidamente che il file PST aumenta notevolmente. Quando il file PST si avvicina o supera i 2 GB, verrà danneggiato. Mentre le altre carenze derivano dalla disattenzione dei programmatori. In generale, non ci si può aspettare ma una volta trovati, possono essere risolti con piccole correzioni o patch. Ad esempio, quando Outlook incontra un errore imprevisto, dirà "Microsoft Outlook ha riscontrato un problema e deve essere chiuso. Ci scusiamo per l'inconveniente."E terminare in modo anomalo, il che è molto probabile che il file PST venga danneggiato.

Sintomi di file PST danneggiati:

Per tuo riferimento, abbiamo raccolto un elenco di errori e problemi comuni durante l'utilizzo di Outlook , che include i sintomi quando un file PST viene danneggiato.

Correggi file PST danneggiati:

Puoi utilizzare il nostro prodotto pluripremiato DataNumen Outlook Repair a recuperare i file PST di Outlook corrotti.