Perché ancora non riesco ad aprire il file fixed DBF file?

Ci sono tre possibilità per questa situazione, come segue:

  1. Il tuo DBF viene creato da un'applicazione, ma si desidera aprire il file corretto in un'altra applicazione, che non è completamente compatibile con la prima e causa problemi. La soluzione è impostare la versione corretta nella casella combinata accanto a "Seleziona DBF da riparare ”casella di modifica in base alla seconda applicazione e poi start riparare nuovamente il file. Ad esempio, il tuo DBF viene creato da Clipper ma si desidera aprirlo in dBase III, quindi è necessario impostare "Versione" su "dBase III" e quindi riparare di nuovo il file.
  2. Il tuo fisso DBF è più grande di 2 GB, il limite di dimensione noto del file DBF file, quindi most DBF le applicazioni compatibili non possono aprire il file. Ad esempio, quando si utilizza Visual FoxPro per aprire un file di questo tipo, verrà visualizzato l'errore "Non è una tabella". La soluzione è abilitare l'opzione "Dividi file quando è più grande di ### MB" nella scheda "Opzioni" e impostare un valore appropriato, che dovrebbe essere inferiore a 2 GB, ad esempio 1800 MB, come dimensione massima del file e quindi ripara l'originale DBF file di nuovo. Quando il file fisso di output è maggiore di questo limite, DDBFR creerà un nuovo file diviso per accogliere i dati recuperati rimanenti. E se il file diviso raggiunge nuovamente il limite, verrà creato un secondo nuovo file diviso e così via.

  3. Nella tua fissa DBF file, ci sono più di 255 campi nella tabella. Attualmente most DBF le applicazioni compatibili non supportano una tabella con più di 255 campi. Ad esempio, quando si utilizza Visual FoxPro per aprire un file di questo tipo, verrà visualizzato l'errore "Non è una tabella". La soluzione è abilitare l'opzione "Dividi tabella quando sono presenti più di ### campi" nella scheda "Opzioni" e impostare un valore appropriato, ad esempio 255, come numero massimo di campi, quindi riparare l'originale DBF file di nuovo. Così quando DDBFR rileva che ci sono più di 255 campi nella tabella, creerà una nuova tabella divisa per accogliere i campi rimanenti. E se i campi rimanenti sono ancora più di 255 campi, verrà creata una seconda nuova tabella divisa e così via.