utilizzando DataNumen Exchange Recovery aggiustare OST Errori di file

Quando utilizzi account Exchange, Account IMAP e account Microsoft 365 in Outlook, tutti i tuoi dati vengono sincronizzati e salvati in un file cartella non in linea (.ost) file. Di volta in volta, potresti riscontrare vari errori nel file OST file. Qui elencheremo alcuni sintomi.

sintomi:

1. Quando starQuando si utilizza Microsoft Outlook, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Impossibile aprire le cartelle e-mail predefinite. Il file xxxx.ost non è un file di una cartella offline.

2. Quando si utilizza Microsoft Outlook per aprire o sincronizzare una cartella offline (.ost), viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Impossibile espandere la cartella. Impossibile aprire l'insieme di cartelle. Potrebbero essere stati rilevati errori nel file xxxx.ost. Chiudere tutte le applicazioni abilitate alla posta, quindi utilizzare lo strumento Manutenzione Posta in arrivo.

Attenzione: Nei messaggi di errore precedenti, 'xxxx.ost' è il nome del cartella non in linea (.ost) file creato da Outlook quando funziona con la cassetta postale di Exchange offline. Potresti non avere familiarità con il file poiché viene creato implicitamente.

3. Incontri numerose elementi in conflitto nel tuo cartella non in linea (.ost) file.

4. Non è possibile aprire determinati elementi in cartella non in linea (.ost) file, quando Outlook funziona offline.

5. È possibile aprire le cartelle nella cartella offline (.ost), ma non è possibile sincronizzarli con il server Exchange o riscontrare vari messaggi di errore di sincronizzazione mostrati nel registro di sincronizzazione nel file Elementi eliminati cartella.

Spiegazione precisa:

Ci sono 3 motivi che causeranno questi errori, come segue:

  • L' OST file è danneggiato o corrotto e non può essere riconosciuto da Microsoft Outlook, quindi Outlook segnalerà l'errore.
  • Uno o più messaggi nel file OST file sono danneggiati e il processo di sincronizzazione non può correggerli.
  • L' OST file è associato a una cassetta postale sul server Exchange. Se per qualsiasi motivo, Microsoft Outlook non può accedere alla cassetta postale o ai messaggi di posta elettronica di Exchange associatitart sincronizzare la casella di posta con le cartelle offline nel file OST file, riporterà l'errore. Alcuni esempi comuni sono:

1. In Outlook, non hai impostato correttamente l'account e-mail per accedere alla casella di posta di Exchange.

2. In Outlook, si elimina l'account di posta elettronica per la cassetta postale di Exchange.

3. Nel server Exchange, la cassetta postale di Exchange o l'account e-mail per la cassetta postale di Exchange è disabilitato o eliminato.

4. Ci sono problemi di comunicazione tra Outlook e il server Exchange.

5. Non disponi affatto di un account di posta elettronica Exchange. E il tuo account di posta elettronica è basato su POP3, IMAP, HTTP o server di posta diversi dal server Exchange. Ma hai impostato il tuo account e-mail come basato su Exchange per errore.

Soluzione:

Se sono uno o più messaggi errati a causare l'errore, a volte puoi semplicemente eliminare questi messaggi per risolvere l'errore. Inoltre, Microsoft fornisce il OST Strumento di controllo dell'integrità che può correggere anche alcuni piccoli errori di sincronizzazione. Tuttavia, per most casi, la soluzione migliore per prevenire la perdita di dati e ulteriori errori sta utilizzando DataNumen Exchange Recovery, come sotto:

  1. Chiudi Microsoft Outlook e qualsiasi altra applicazione che possa accedere al file OST file.
  2. Trovare il OST file che presenta il problema. È possibile determinare il percorso del file in base alla proprietà visualizzata in Outlook. Oppure usa il Cerca funzione in Windows per cercare il file OST file. Oppure cerca nel posizioni predefinite per il file.
  3. Recupera i dati offline nel file OST file. La Borsa OST contiene dati offline, inclusi i messaggi di posta e tutti gli altri elementi, nella tua casella di posta di Exchange, che sono molto importanti per te. Per recuperare e salvare questi dati, è necessario uso DataNumen Exchange Recovery per scansionare il OST file, recuperare i dati in esso contenuti e salvarli in un file PST di Outlook privo di errori in modo da poter accedere a tutti i messaggi e gli elementi con Outlook in modo semplice ed efficiente.
  4. Eseguire il backup dell'originale OST filetto, per motivi di sicurezza.
  5. Rinominare o rimuovere l'originale OST file.
  6. Correggi l'errore.
    1. Se la tua casella di posta di Exchange è ancora valida, assicurati che le impostazioni dell'account di posta elettronica in Outlook siano corrette e che Outlook possa connettersi correttamente al tuo server Exchange. Allora puoi start Outlook e invia/ricevi le tue e-mail sulla casella di posta di Exchange, che genererà automaticamente una nuova OST file e sincronizzare i suoi dati con la cassetta postale di Exchange. Se questo metodo non funziona, segui le istruzioni in (ii).
    2. Se le istruzioni in (i) non funzionano, allora il tuo attuale profilo di posta non è corretto, dovresti ricreare un profilo. Quindi risincronizza la tua casella di posta.
    3. Se la tua casella di posta di Exchange non esiste più o non disponi affatto di una casella di posta di Exchange, puoi aprire direttamente il file PST generato nel passaggio 3 e saltare il passaggio 7.
  7. Importa i dati recuperati nel passaggio 3. Dopo il tuo OST il problema del file è risolto, mantieni il nuovo OST file per la casella di posta aperta, quindi aprire il file PST generato nel passaggio 3 con Outlook. Poiché contiene tutti i dati recuperati nell'originale OST file, è possibile copiare gli elementi richiesti nel nuovo file OST file se necessario.

Riferimenti:

  1. https://support.microsoft.com/en-us/office/introduction-to-outlook-data-files-pst-and-ost-222eaf92-a995-45d9-bde2-f331f60e2790
  2. https://learn.microsoft.com/en-us/exchange/troubleshoot/client-connectivity/ost-sync-issues