6 modi per risolvere "Qualcosa è andato storto e la tua ricerca non può essere completata" Errore in Outlook

Durante il tentativo di cercare qualsiasi elemento nella casella di ricerca di Outlook, potresti ricevere un messaggio di errore che dice che qualcosa è andato storto. Sarebbe anche menzionare che la ricerca non poteva essere completata. In questo articolo, ti offriamo 6 modi efficaci per risolvere questo problema.

6 modi per risolvere "Qualcosa è andato storto e la tua ricerca non può essere completata" Errore in Outlook

Nel tempo, l'applicazione MS Outlook può diventare un vasto tesoro di dati per gli utenti. Soprattutto se utilizzi Outlook per le aziende, avresti centinaia di e-mail importanti e relativi allegati archiviati nell'applicazione Outlook. Ora, quando desideri cercare una particolare e-mail, esegui invariabilmente una ricerca nell'applicazione Outlook. In qualche rarNei casi, l'azione di ricerca può portare a un errore che visualizza un messaggio "Qualcosa è andato storto e la tua ricerca non può essere completata". In questo articolo, ti offriamo 6 modi per risolvere questo problema in breve tempo.

"Qualcosa è andato storto e la tua ricerca non può essere completata" Errore in Outlook

#1. Prendi in considerazione la rimozione di componenti aggiuntivi di terze parti

Un gran numero di utenti di Outlook tende a utilizzare applicazioni di terze parti per estendere le prestazioni della propria applicazione Outlook. Tuttavia, alcuni di questi componenti aggiuntivi di Outlook possono occasionalmente entrare in conflitto con l'applicazione. Questo può portare all'errore "Qualcosa è andato storto e la tua ricerca non può essere completata" che appare sullo schermo. Quindi, per isolare il problema, rimuovi tutti i componenti aggiuntivi di terze parti che hai installato sull'applicazione e controlla se il problema viene risolto.

#2. Disabilita la ricerca assistita dal server nel caso tu stia lavorando su un backend di Exchange

Se stai lavorando in un ambiente di posta dell'ufficio che viene eseguito su un back-end di Exchange, dovresti considerare di disabilitare la ricerca assistita dal server. Questo problema si riscontra in genere più comunemente in Outlook 2016 e nelle edizioni successive, a causa dell'introduzione dell'architettura di ricerca rapida in Exchange. Per risolvere il problema è necessario apportare modifiche al registro di Windows e apportare le seguenti modifiche ai criteri, menzionate nell'immagine sottostante.

Disabilita la ricerca assistita dal server nel registro

Nota: se non ti senti a tuo agio con le modifiche al registro di Windows, dovresti consultare il team di supporto tecnico nel tuo ufficio.

#3. Risolvi i possibili problemi con il servizio di ricerca di Windows

Se il processo del servizio di ricerca di Windows non funziona correttamente, è possibile che venga visualizzato questo errore relativo alla ricerca. Per risolvere questo problema, digita services.msc nella casella di ricerca e quando viene visualizzata la finestra Servizi, vai alla Ricerca di Windows e controlla il suo stato. Se non è in esecuzione è necessario Stardi nuovo.

Risolvi il problema nel servizio di ricerca di Windows

Controlla se questo risolve il problema in Outlook. Nel caso in cui il problema persista, è necessario eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows per correggere il servizio di ricerca di Windows, come di seguito:

  • Dal Start Menu in Windows, vai a Impostazioni (icona ingranaggio)
  • Quindi fare clic su Aggiornamento e sicurezza
  • Avanti Fare clic su Risoluzione dei problemi e poi Ulteriori strumenti per la risoluzione dei problemi
  • Ora cliccate su Ricerca e indicizzazione per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi e risolvere i problemi con Windows Search.

Puoi anche avere informazioni più dettagliate qui.

#4. Controlla il tuo file di dati PST

Una delle cause principali del messaggio di errore "Qualcosa è andato storto e la tua ricerca non può essere completata" che compare in Outlook è un file di dati PST danneggiato. Per riparare qualsiasi file PST compromesso, dovresti eseguire un'applicazione di ripristino sofisticata come DataNumen Outlook Repair. Questo straordinario programma può riparare quasi tutti i file PST danneggiati nel più breve tempo possibile e quindi risolvere eventuali errori ad essi associati.

datanumen outlook repair

#5. Considera l'installazione di tutti gli aggiornamenti di Windows

Assicurati di installare tutti gli aggiornamenti di Windows per il tuo sistema. Per farlo in Windows 10, digita Verifica la presenza di Windows Update nella casella di ricerca. Nella schermata di Windows Update, assicurati di installare tutti gli aggiornamenti in sospeso. Per informazioni sull'installazione manuale degli aggiornamenti in una versione precedente di Windows, visitare Sito di supporto Microsoft.  

#6. Ripara File di programma MS Outlook

Se tutti i passaggi sopra menzionati non riescono a risolvere il problema, prendi in considerazione la possibilità di riparare i file del programma MS Outlook. In alcuni casi, i problemi con i file dell'applicazione Outlook possono far emergere questo messaggio di errore. Per riparare l'applicazione Outlook, inclusa nella suite MS Office, avviare App e funzionalità da Start Menu in Windows 10. Quindi, scegli Microsoft Office e fai clic su Modifica. Nella schermata delle opzioni successive, seleziona Ripara e segui le istruzioni fornite sullo schermo per riparare la suite di applicazioni MS Office.  

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *