7 modi utili per correggere l'errore di Outlook 0x800CCC92

A volte durante il tentativo di inviare un'e-mail o ricevere e-mail in Outlook potresti ricevere un messaggio di errore con il codice di errore 0x800CCC92. In questo articolo, esaminiamo le cause principali alla base di questo fastidioso errore e esaminiamo 7 modi utili per risolvere il problema.

7 modi utili per correggere l'errore di Outlook 0x800CCC92

I MS Outlook L'applicazione continua a mantenere la sua posizione di client di posta elettronica basato su desktop preminente al mondo. Nel corso degli anni ha costruito un seguito leggendario e most gli utenti aziendali tendono a fare affidamento su questa piattaforma di selezione anche oggi. Tuttavia, l'applicazione Outlook ha anche la sua giusta dose di inconvenienti e gli utenti spesso si lamentano dei fastidiosi messaggi di errore occasionali che tende a eliminare.

Errore di Outlook 0x800CCC92 – Cosa significa?

Gli utenti di Outlook possono a volte ricevere un messaggio di errore con il codice 0x800CCC92 quando cercano di inviare o ricevere e-mail. È accompagnato da un messaggio di errore che indica che il tuo server di posta elettronica ha rifiutato il tuo tentativo di accesso. Il messaggio chiede anche all'utente di verificare il suo nome utente e password.

A differenza di molti altri messaggi di errore in Outlook che sono confusi da capire, questo messaggio di errore è abbastanza semplice. In sostanza, dice che le tue credenziali di accesso potrebbero essere errate e che devi verificarle. Tuttavia, come per tutte le cose nel mondo informatico, potrebbero esserci diverse cause dietro questo messaggio di errore che appare improvvisamente davanti allo schermo. Questi possono variare da conflitti relativi all'accesso a più dispositivi a problemi relativi al file di dati PST sottostante. Di seguito abbiamo elencato 7 modi utili per aiutarti a risolvere questo problema.

#1. Controlla il tuo nome utente e password

Quando incontri l'errore di Outlook x800CCC92, la prima cosa che devi fare è controllare le credenziali di posta elettronica che hai inserito nell'applicazione Outlook. A volte durante la configurazione del tuo account di posta elettronica potresti aver appena inserito il tuo nome utente omettendo il nome di dominio. Ad esempio, se il tuo ID email è "tomsmith***@gmail.com" e se hai appena inserito il tuo ID email come "tomsmith***", questo errore può verificarsi. Inoltre, è importante inserire le credenziali corrette per le impostazioni del server di posta in entrata e in uscita.

#2. Verifica le impostazioni del server nell'account e-mail di Outlook

A seconda del server di posta elettronica a cui stai tentando di accedere, dovresti inserire le corrette impostazioni del server ad esso associate. Devi verificare le impostazioni del server inserite nel tuo account di posta elettronica con i dettagli forniti dal provider di servizi di posta elettronica, ad esempio Gmail o Yahoo, ecc.

Ad esempio, se stai usando Gmail, le tue impostazioni POP3 sarebbero come mostrato nell'immagine qui sotto.

Impostazioni del server di Gmail

Per qualificarti per il Yahoo mail, le impostazioni corrispondenti sarebbero diverse come mostrato nell'immagine sottostante.

Impostazioni del server di posta Yahoo

#3. Controlla il file di dati PST e le sue dimensioni

A volte, un file di dati PST soggetto a errori o uno che ha superato la dimensione del file specificata (specialmente se si utilizza una versione precedente di Outlook) può causare l'insorgere di questo errore.

Se stai utilizzando una versione precedente di Outlook, in particolare iterazioni come l'edizione Outlook 2002 o precedente, devi verificare se hai raggiunto il limite di 2 GB di dati. Se ciò è accaduto, l'applicazione Outlook può comportarsi in modo irregolare e generare tutti i tipi di messaggi di errore. Per risolvere il problema mettiti in contatto con i potenti DataNumen Outlook Repair applicazione e dividere il file PST in parti più piccole e gestibili.

Inoltre, nel caso in cui sospetti che il file PST sottostante sia corrotto, esegui il DataNumen Outlook Repair applicazione per risolvere il problema.

#4. Considera la rimozione dell'account e-mail da altri dispositivi

Occasionalmente i conflitti di accesso possono causare la visualizzazione dell'errore di Outlook x800CCC92. Se hai configurato il tuo account e-mail sul tuo smartphone o tablet, considera di rimuoverli e controlla se il problema viene risolto.

#5. Crea un nuovo profilo di Outlook

Se il tuo profilo Outlook esistente è danneggiato, può causare la visualizzazione dell'errore di Outlook x800CCC92. Per eliminare questo problema considerare creazione di un nuovo profilo Outlook. Dopo aver creato un nuovo profilo, aggiungi il tuo account e-mail sotto di esso e prova a inviare e-mail in modo normale.

#6. Attiva l'opzione per consentire app meno sicure in Gmail

Se stai utilizzando l'applicazione Outlook per accedere alle email da Gmail, devi considerare di abilitare l'opzione "Consenti app meno sicure" in Gmail. Per fare ciò, accedi a Gmail e vai all'icona dell'ingranaggio (Impostazioni) presente nella sezione in alto a destra dello schermo. Quindi fare clic su Mostra tutte le opzioni e, nella schermata successiva, fare clic sulla scheda Account e importazione. Nel gruppo Modifica impostazioni account, fai clic sull'opzione Altre impostazioni account Google. Nella schermata che appare, fai clic su Sicurezza e vai alla sezione Accesso alle app meno sicuro.

Consenti app meno sicure in Gmail

Nella schermata successiva, trascina il cursore per attivare l'accesso alle app meno sicure.

#7. Ripristina il sistema al punto di backup precedente

Nel caso in cui tutti i passaggi sopra elencati non riescano a risolvere i problemi, dovresti considerare di ripristinare il tuo sistema su qualsiasi punto di backup precedente in Windows quando Outlook funzionava in perfetto ordine. Avvia la funzione Ripristino configurazione di sistema in Windows e seleziona un punto di ripristino precedente, quindi avvia il processo di ripristino.

Ripristino configurazione di sistema

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *